Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Spiegacelo in chat e troviamo subito il giusto manuale per te!
WhatsApp

Manuale di diritto privato

59.00

Aggiungi ai favoriti

Disponibile

Spedizione gratuita

Offriamo la spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a 39 €. Veloce e sicura!

Pagamenti sicuri

PayPal PostePay Mastercard Visa

Descrizione

Nel biennio 2020-2022 si sono registrati molti avvenimenti che hanno richiesto interventi legislativi e nuovi orientamenti giurisprudenziali, volti ad adeguare il sistema giuridico a
fatti imprevedibili di così vasta portata: la pandemia del Covid-19 ha sollecitato interventi governativi volti a temperare i suoi effetti devastanti non solo sulle persone, sulle famiglie
e sulle comunità, ma anche sui mercati; la guerra scatenata dalla Russia in Ucraina ha aggiunto fibrillazioni sul piano internazionale, oltre che acuito le carenze energetiche e
incrementato i prezzi del petrolio e del gas, con ripercussioni su tutte le attività economiche e sulle famiglie.
Si sono registrate anche la crisi delle monete digitali, una inflazione che ha superato il 10%, e inoltre si è estesa l’applicazione delle tecniche di intelligenza artificiale, e quindi il
contesto giuridico entro il quale esse operano.
Sul piano legislativo domestico si è completata la riforma del Terzo settore avviata con il d.lgs.3 luglio 2017, n. 117 con l’emanazione degli ultimi decreti attuativi. La legge costituzionale 11 febbraio 2022, n. 1 ha introdotto modifiche agli articoli 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell’ambiente e la L. 18 febbraio 2022, n. 11 di conversione
in legge, con modificazioni, del D.L. 24 dicembre 2021, n. 221, ha prorogato lo stato di emergenza nazionale e introdotto ulteriori misure per il contenimento della diffusione
dell’epidemia da COVID-19.
Si è approvata la riforma della giustizia civile, con particolare riguardo alle disposizioni del codice di procedura civile che fissano i termini delle diverse fasi del processo, con l’intento
di rendere più veloci le procedure. È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 243 del 17 ottobre 2022 (suppl. ord. n. 38/L) il d.lgs. 10 ottobre 2022, n. 149 recante attuazione
della legge 26 novembre 2021, n. 206, per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie. Si è finalmente introdotta la riforma del diritto processuale di famiglia, con la istituzione dei tribunali circondariali della famiglia.
La giurisprudenza della Corte costituzionale e della Corte di Cassazione ha esteso con la sua creatività la protezione dei diritti della persona e la lotta alle discriminazioni.
Sul piano europeo, accanto ad alcuni miglioramenti della disciplina di settore, riguardanti la tutela del consumatore e del risparmiatore, e soprattutto l’applicazione delle tecniche
di intelligenza artificiale, si è registrata l’emersione di istanze nazionalistiche e un certo “scollamento” delle istituzioni. L’applicazione giurisprudenziale delle regole della Carta di
Nizza ad opera della Corte di Giustizia ha rafforzato la garanzia dei diritti fondamentali; parimenti è accaduto per le garanzie dei diritti umani, nella coraggiosa giurisprudenza della Corte EDU.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manuale di diritto privato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi favoriti