Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Spiegacelo in chat e troviamo subito il giusto manuale per te!
WhatsApp

Commentario breve alla legislazione sugli appalti pubblici e privati

157.00

Aggiungi ai favoriti

La quarta edizione del Commentario breve alla legislazione sugli appalti pubblici e privati è aggiornato alle più recenti novità normative. In caso di Riforma degli Appalti resti comunque aggiornato!
Se entro il 2022 verrà varata una riforma del Codice, a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, sarà messa a disposizione dei lettori un’addenda digitale gratuita, con le norme nuove ed un primo commento degli autori, coordinata con il volume acquistato

Disponibile

Spedizione gratuita

Offriamo la spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a 39 €. Veloce e sicura!

Pagamenti sicuri

PayPal PostePay Mastercard Visa

Descrizione

La quarta edizione del Commentario breve alla legislazione sugli appalti pubblici e privati vede la luce in un periodo di forte fibrillazione normativa, offrendo un quadro completo e chiaro delle varie modifiche succedutesi sul Codice dei contratti pubblici e dando atto dei forti mutamenti negli orientamenti giurisprudenziali, maturati in questi ultimi anni.

I lettori trarranno profitto dall’attenzione rivolta dagli autori alle riforme più incisive:

  • il D.l. Sblocca Cantieri (d.l. 32/2019, conv. l. 55/2019)
  • la L. Bilancio 2020 (l. 160/2019 sulla progettazione)
  • il D.l. Cura Italia (d.l. 18/2020, conv. l. 27/2020, nonché la l. c.d. rilancio, con le discipline emergenziali da Covid-19)
  • quelle sui termini procedimentali e sul sindacato giurisdizionale introdotte dai due decreti di semplificazione (D.l Semplificazioni n. 76/2020, conv. l. 120/2020 – e D.l. Semplificazioni-Bis n. 77/2021, conv. l. 108/2021)
  • le vicende che hanno coinvolto il subappalto, nonché la recentissima introduzione del contraddittorio nei procedimenti finalizzati al rilascio dell’informativa antimafia.
    … ma anche alle più recenti:
  • l’entrata in vigore della c.d. Legge europea 2019-2020 (l. n. 238/2021), tesa ad armonizzare l’ordinamento interno con quello europeo
  • il d.l. n. 4/2022 in tema di revisione dei prezzi
  • l’introduzione nel Codice Civile del nuovo art. 1677 bis (Prestazione di più servizi riguardanti il trasferimento di cose)
    Se l’avvento della pandemia da Sars-Cov2 ha acuito la necessità di riformare il Codice vigente per ottimizzare le procedure di approvvigionamento, la successiva adozione del PNRR ha confermato la centralità del settore degli appalti pubblici e reso urgente detto intervento per garantire il rispetto degli impegni assunti a livello sovranazionale.

La quarta edizione costituisce perciò un prezioso strumento nelle mani dell’interprete per ponderare, con adeguata cognizione degli sviluppi consolidati, quello che sarà l’effettivo impatto dell’annunciata riforma del Codice, più volte rinviata e ancora al vaglio del Parlamento.
Riforma degli Appalti in vista? Resti comunque aggiornato!
Se entro il 2022 verrà varata una riforma del Codice, a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, sarà messa a disposizione dei lettori un’addenda digitale gratuita, con le norme nuove ed un primo commento degli autori, coordinata con il volume acquistato.
Per scaricare l’addenda basterà inquadrare il QR-code presente all’interno del volume con la fotocamera del proprio smartphone.

A chi si rivolge
Avvocati
Pubbliche amministrazioni

Indice sintetico
E’ quello consueta dei Breviaria Iuris: commento dottrinale e giurisprudenziale, di seguito al testo di ciascuna norma, che fornisce all’operatore un quadro tendenzialmente completo di tutti i problemi concernenti l’interpretazione della stessa, organizzato in paragrafi, a loro volta suddivisi in comode unità logiche di commento, all’interno delle quali, un uso mirato del neretto consente al lettore il reperimento rapido delle informazioni. Gli orientamenti giurisprudenziali della Cassazione, del Consiglio di Stato e del T.a.r. sono riportati in modo sintetico e all’occorrenza giustapposti.
L’opera è divisa in 2 parti:
appalto privato: artt. 1655-1677 bis del Codice civile
appalto pubblico: artt. 1-220 del Codice dei contratti pubblici. I commenti sono integrati con le Linee Guida dell’ANAC, gli artt. 66-70, 82-101 del Codice antimafia, per la disciplina sulla documentazione (sub art. 105 c. contratti pubblici) e gli artt. 119-125 e 133 del Codice del processo amministrativo, per il funzionamento del contenzioso (sub art. 204 c. contratti pubblici).
E’ corredata da:
APPENDICE NORMATIVA con:
Allegati al D.lgs. 18 aprile 2016, n. 50
d.p.r. n. 207/2010, REGOLAMENTO DI ESECUZIONE e attuazione al Codice contratti e relativi allegati, con i soli articoli ancora vigenti.
INDICE SOMMARIO degli articoli, con le rubriche e il nome dell’autore, che rinvia al n. di pagina
INDICE ANALITICO delle voci, con rinvio al n. dell’articolo e del paragrafo di commento (n. romano) per una facile consultazione dell’opera.

I tuoi favoriti