Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Hai un'esigenza o problema specifico da risolvere?
Spiegacelo in chat e troviamo subito il giusto manuale per te!
WhatsApp

Codice del rapporto di lavoro

130.00

Aggiungi ai favoriti

Disponibile

Spedizione gratuita

Offriamo la spedizione gratuita su tutti gli ordini superiori a 39 €. Veloce e sicura!

Pagamenti sicuri

PayPal PostePay Mastercard Visa

Descrizione

Il “Codice del Rapporto di Lavoro” annotato con la giurisprudenza e le circolari ministeriali e degli Enti previdenziali costituisce uno dei prodotti più collaudati, conosciuti e apprezzati di Ipsoa.
Normativa, prassi e giurisprudenza questi i contenuti che rendono il Codice; un’opera esaustiva in materia di rapporto di lavoro subordinato privato e previdenza.
Tra le novità di questa XXIII edizione che hanno modificato profondamente la disciplina del lavoro ricordiamo in particolare:
– il D.L. n. 83/2012 (Decreto crescita)
– la legge n. 92/2012 (Riforma del lavoro)
– il D.L. n. 95/2012 (Spending review)
– il D.L. n. 179/2012 (Decreto crescita bis)
– la legge n. 228/2012 (Legge di stabilità 2013)
– il D.P.C.M. 22 gennaio 2013 sulla detassazione della retribuzione di produttività.
L’opera è suddivisa in due tomi e raccoglie in ordine cronologico tutti i provvedimenti legislativi nella stesura vigente, con l’annotazione delle modifiche normative e delle pronunce di illegittimità della Corte costituzionale intervenute nel tempo.
Le singole disposizioni normative sono collegate, da sommari autorali, alle massime della Corte di Cassazione, dei Giudici di merito nonché alle circolari ministeriali e degli Enti previdenziali. Note redazionali a piè pagina forniscono utili approfondimenti e collegamenti tra provvedimenti. Completa l’opera un’appendice nella quale sono riportati i minimali di retribuzione per il 2013. La ricerca è guidata dall’indice cronologico della legislazione e da un dettagliato indice analitico.

Autori:

G. Argentino, E. D’Avossa, A. M. Rizzi

I tuoi favoriti